Metropolitan.fi
News from Finland in English

Uber torna a Helsinki, in Finlandia

La nuova legislazione che deregola i servizi di trasporto come i taxi entrerà in vigore nel luglio 2018. Questo è anche il giro del tempo che divide il gigante Uber nel mercato finlandese dopo una pausa di un anno.

In un'intervista con Kauppalehti, il country manager di Uber, Joel Järvinen, conferma che l'azienda farà il suo ritorno sul mercato finlandese non appena sarà possibile. Uber e altri servizi hanno incontrato problemi in Finlandia e in altri mercati nordici a causa dei mercati regolamentati dei taxi, che hanno portato all'uscita di Uber dalla Finlandia nel 2018.

Per esempio, Uber ha dovuto chiudere completamente le operazioni in Danimarca. Il paese dell'Estonia è stato più aperto, essendo il primo paese in Europa a legalizzare Uber nel 2016. L'imminente cambiamento del regolamento finlandese renderà disponibili a tutti i servizi di trasporto, e ci sono già molte startup che cercano di ottenere un pezzo di un miliardo fatturato annuo in euro.

Non è ancora stato deciso quale sarà il servizio Uber di ritorno in Finlandia, ma funzionerà in modo simile a UberPop, con i conducenti che utilizzano le proprie auto e un'app per smartphone per ottenere gli ordini dei clienti. Questo è simile a ciò che i clienti sono abituati in altre città in tutto il mondo.

Le città esatte che Uber sarà disponibile in Finlandia non è ancora nota, ma probabilmente il servizio sarà disponibile a Helsinki, potenzialmente seguito da città più grandi come Joensuu, Jyväskylä, Oulu, Tampere, Turku e Vaasa. Globalmente Uber è disponibile in 600 città in 78 paesi con oltre 75 milioni di utenti mensili.

Ci sono lezioni da imparare da Uber in Svezia

Järvinen rivela anche che si prenderà anche la responsabilità del mercato svedese per Uber. In Svezia il mercato dei taxi è aperto da oltre 25 anni e crede che ci sia molto da imparare dal più grande mercato di taxi dei paesi nordici. Il mercato svedese non è ancora liberale in quanto la regolamentazione è rimasta ferma da decenni.

La Svezia è il più grande mercato per Uber nei paesi nordici. Il servizio è disponibile in tutte le città più grandi ea Stoccolma il servizio ha centomila utenti mensili. Ogni quinto abitante della capitale ha usato Uber.

Järvinen non è estraneo alla Svezia visto che abitava a Stoccolma ancor prima di iniziare a lavorare per Uber. I primi mesi come responsabile di un paese per Uber in Finlandia, era a Stoccolma perché non c'erano ancora operazioni a Helsinki.

Da quel momento i cittadini finlandesi hanno scaricato l'app Uber oltre 150.000 volte, mentre in Svezia il conteggio è quattro volte tanto, oltre 600.000. Garantito che la popolazione del vicino occidentale della Finlandia è due volte più grande.

Source: Uber returns to Finland in July 2018

Written by Janita on Friday March 9, 2018
Permalink -

« Uber kemur aftur til Helsinki, Finnlands - Uberはフィンランドのヘルシンキに戻る »